TRACCE D'ELEGANZA

Adoro le camicie bianche, colletto a punta con bottoncini, senza taschino. Ci sono passato un’infinità di volte sotto l’edificio ponte fra i due corpi della fabbrica che si dedicava prevalentemente alla confezione di camicie.

Decido; e grazie a persone disponibili e squisite, ho finalmente avuto accesso agli spazi vuoti ma pieni di luci particolari.
Nei grandi locali, dove ho trovato il mio ambiente di tranquillità e riflessione, le poche tracce rimaste dell’attività dismessa mi hanno dato lo stimolo di creare le mie immagini, nella ricerca dell’armonia fra luce naturale, diffusa o netta, e artificiale, un tema che mi affascina e mi stimola particolarmente.

 
    >>>