MANTERO - 100 ANNI DI ARCHITETTURA  

 

Nell’ambito della mostra sul lavoro degli architetti Gianni e Enrico Mantero di Como, insieme ad altri artisti sono stato invitato a interpretare una delle loro opere. L’architettura razionalista della Casa di riposo Cà d’Industria a Como soddisfa pienamente la mia visione di organizzazione dello spazio e dell’ambiente. Pertanto ho accolto con entusiasmo la proposta di lavorare su questo tema.
Quando guardo attraverso l’obiettivo non esistono cose belle o brutte; esiste solo il modo giusto di comporre in modalità creativa ciò che vedo. La bella architettura della scala interna, delicatamente illuminata dalla luce naturale capace di creare nuove forme, restituisce un’immagine inedita.

As part of the exhibition on the work of architects Gianni and Enrico Mantero di Como, together with other artists I have been invited to interpret one of their works. The rationalist architecture of the Cà d'Industria nursing home in Como fully satisfies my vision for the organization of space and the environment. Therefore I enthusiastically welcomed the proposal to work on this subject. When I look through the lens there are no good or bad things; there is only the right way to compose what I see in creative mode. The beautiful architecture of the internal staircase, delicately illuminated by natural light capable of creating new forms, returns an unpublished image.

 
    >>>